Connessione conica: attenzione con impianti “narrow”

La connessione conica è sicuramente il tipo più stabile di connessione abutment-impianto. Gli Autori presentano uno studio in vitro dove comparano i sistemi implantari Astra Osseospeed 3mm vs titanium Straumann Bone Level 3.3mm vs Straumann Bone Level 3.3mm TiZr (Roxolid) con connessione conica sottoposti a carico assiale e obliquo da 120 a 250 N. La deformazione che il sistema subisce dopo serraggio e carico può variare da 62 a 95 µm sul perimetro esterno e da 71 a 109 µm all’interno della connessione mentre l’abutment presenta un dislocamento intrusivo fino a 140 µm. Gli Autori raccomandano prudenza nell’uso di impianti di 3 o 3.3 mm. con connessione conica.

Nelson K. et al. Int J Oral Maxillofac Implants 2016;31:1066–1071